Why Bio 2018 18/19/20 maggio Sticky post

WhyBio? 2018: elogio alla lentezza

Velocità non significa sempre efficienza, così per l’edizione 2018 di WHYBIO? abbiamo deciso di schierarci in difesa della tranquillità, dei piccoli piaceri quotidiani assaporati lentamente. Sarà quindi la filosofia del “vivere slow” il tema centrale di questa quarta edizione, un tema attorno al quale si andranno a sviluppare conferenze, workshop ed eventi collaterali con l’intenzione di offrire ai nostri visitatori spunti di riflessione ed idee … Continue reading WhyBio? 2018: elogio alla lentezza

whybiomag Sticky post

Benvenuti su Whybiomag

Come nasce “Whybiomag”? Innanzitutto dall’esigenza di divulgare e approfondire i temi del progetto “Whybio?”, germogliato alla fine dell’anno 2014 e presentato al pubblico nel maggio 2015, sotto la veste di una mostra evento alla Fortezza del Priamar di Savona. Partendo dalle proposte della mostra, sono poi sbocciati tanti micro eventi durante i mesi estivi del 2015; hanno preso il nome di “Whybio on the road”. “Whybiomag” … Continue reading Benvenuti su Whybiomag

Immagine evidenza

Vasa di Gianni Piccazzo

Gianni Piccazzo cresce e studia a Genova. Nel 1968 si trasferisce ad Albissola: in questo periodo la cittadina è al centro di una fitta rete di scambi artistici internazionali ed è qui che Piccazzo inizia a lavorare per realizzare il suo sogno nel cassetto: dedicarsi alla ceramica artistica. La sua ricerca sui materiali e sulle forme non conosce sosta e spesso i suoi smalti ceramici sono impastati … Continue reading Vasa di Gianni Piccazzo

easter-egg-3257180_1280

Buona Pasqua

Il movimento slow è iniziato nel settore gastronomico perché siamo arrivati a correre così tanto da non avere nemmeno più il tempo di mangiare. Ma ci pensate? Così per questa edizione di Why Bio abbiamo scelto il tema del vivere lentamente. Lo slow living è una moda che sta prendendo piede in diversi ambiti del vivere quotidiano, una moda che noi ci sentiamo di abbracciare … Continue reading Buona Pasqua

Ombretta Cena artista del mese

Ombretta Cena: quando il gioco si fa arte

Le opere di Ombretta Cena prendono vita quasi per gioco, tanto che, simpaticamente, le piace definirsi artista per hobby. Abile nel disegno a mano libera, di recente ha preso parte all’esposizione permanente “Il muro degli artisti” in piazzetta Chalet a Vado Ligure. Per la vetrina di WhyBio Mag ha selezionato tre ceramiche molto divertenti, il cui spirito giocoso e spensierato ricorda lo straordinario successo riscosso da … Continue reading Ombretta Cena: quando il gioco si fa arte