Ippopotami

Ambiente, gli ippopotami di Escobar minacciano l’ecosistema colombiano

Gli ippopotami di Pablo Escobar stanno minacciano la fauna e la flora della Colombia. Forse c’è un refuso: cosa c’entra l’ex re dei narcos con i pachidermi? Sembrerà assurdo, ma oltre a un (discutibile) pezzo di storia sudamericana, Escobar ha lasciato in eredità anche uno zoo, o quello che ne è rimasto. Come un imperatore romano, il Signore della droga era appassionato di animali esotici … Continue reading Ambiente, gli ippopotami di Escobar minacciano l’ecosistema colombiano

san valentino

Buon San Valentino dallo staff di WhyBio

Lo staff della manifestazione WhyBio e del magazine online Whybiomag augurano a tutti i lettori un felice San Valentino. Che sia un giorno per prendersi cura l’uno dell’altro e, in mancanza di un partner, per prendersi cura di sé stessi e del proprio benessere. Si tratta di un giorno speciale anche per la nostra mascotte, la pecora Naturella, e per il suo compagno Mc Nat. Li … Continue reading Buon San Valentino dallo staff di WhyBio

natale

Tanti auguri di Buon Natale!

Lo staff di Whybiomag augura a tutti i lettori un sereno Natale! E, a tutti coloro che hanno avuto occasione di collaborare con noi in questo vivace 2015, auguriamo di poter ripetere l’esperienza proficuamente anche nel 2016. Per l’occasione abbiamo trovato un “compagno” alla nostra mascotte Naturella. Si chiama McNat, viene dalle highlands scozzesi e ci terrà compagnia nel proseguimento di questa nostra avventura. Continue reading Tanti auguri di Buon Natale!

artisti

Una galleria virtuale per gli artisti

Nello spirito che ha portato alla nascita della prima edizione di “WhyBio?” è sempre stata presente una componente artistica. Ed è così che abbiamo deciso di dedicare una sezione del nostro magazine online proprio agli artisti, per dar loro uno spazio e una possibilità in più di farsi conoscere. L’idea è quella di creare una piccola galleria virtuale, dove potranno esporre le loro opere. A partire … Continue reading Una galleria virtuale per gli artisti