visual food

Visual Food e cucina vegana a WhyBio, la qualità della gastronomia con l’innovazione

Fuori dalle Righe ristorante e Silvia Garassini prepareranno un aperitivo insolito.

Venerdì 12 maggio dalle 19 alle 21 con Fuori Dalle Righe nel Palazzo del Commissario, area Fornaca

L’AperiGhiotto di WhyBio. Un modo diverso di gustare il cibo attraverso la vista, l’olfatto e il gusto.

La cucina naturale e vegana ed il Visual Food. E tutto per beneficenza. Il ricavato sarà infatti devoluto allo Scaletto senza Scalini, con Associazione Oltremare

Grazie ad un insieme di tecniche, il VisualFood fa sì che gli alimenti subiscano una metamorfosi e si trasformino in piccole opere d’arte in grado di procurare un piacere estetico pur lasciando inalterata la sostanza della materia e quindi la funzione e il valore dei cibi.

Sarà possibile aderire su prenotazione presso Indaco, via Verzellino 32r e Fuori Dalle Righe, in via Pia.

Collaboreranno Fuori dalle Righe Bistrot, Silvia Grassini, Vini Montini, Hirpus, azienda agricola Minieri e Coop Liguria

Ed il 13 e 14 maggio il laboratorio per bambini gratuiti, alle 10.30 e alle 15. Perché mangiare sano è divertente! Mani in pasta dunque!  Il Visual Food migliora la relazione dei bambini con il cibo e insegna loro a conoscere gli alimenti nella loro forma, consistenza, sapore e provenienza, maneggiare i nuovi strumenti di lavoro, trasformare un alimento rispetto la sua forma originaria e replicare in famiglia le creazioni accrescendo così la propria autostima.

Aperighiotto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *